Motoseghe elettriche professionali: tutte le fasce di prezzo, recensioni

Da alcuni anni a questa parte quello delle motoseghe elettriche si sta rivelando un mercato in costante espansione. Questi attrezzi da lavoro, grazie ai notevoli vantaggi che include, sono sempre più apprezzati soprattutto da chi ha effettuato il passaggio dalla motosega a benzina. L’utilità delle elettroseghe si evince dai numerosi impieghi per i quali può essere usata: dal giardinaggio all’hobbistica. Chiaramente, non tutte le motoseghe elettriche presentano le stesse caratteristiche e prestazioni. In commercio vi sono molti modelli di tipo diverso che si differenziano oltre che per prezzo, anche per qualità.

In questa guida approfondiremo nei dettagli le motoseghe elettriche professionali: vedremo quali sono le loro peculiarità, quale potenza possono raggiungere, quali sono i benefici e in quali casi se ne consiglia l’acquisto.

 

I vantaggi della motosega elettrica

Fino a non molto tempo fa, la grande maggioranza dei giardinieri, degli hobbisti e dei boscaioli professionisti era particolarmente fedele alla motosega a benzina, per tutta una serie di motivi, incluso anche il fatto che quest’ultima è presente sul mercato da molto più tempo. Tuttavia, la motosega elettrica sta conquistando sempre più fiducia presso un numero molto ampio di persone. La motosega elettrica (conosciuta anche col nome di elettrosega), come abbiamo anticipato, è caratterizzata da numerosi vantaggi. Il primo di tutti è rappresentato dalla sua versatilità: con essa è possibile tagliare legna di ogni tipo di spessore, ma anche rami e piante per operazioni di giardinaggio.

In secondo luogo, la motosega elettrica si può utilizzare per un tempo teoricamente infinito, dal momento che si alimenta tramite la corrente elettrica. Il tipo di alimentazione a corrente si dimostra anche un vantaggio di tipo ecologico ed economico, dal momento che non è necessaria una miscela a benzina.

La motosega elettrica, inoltre, è più leggera rispetto ad una motosega a benzina: ciò è dovuto alla mancanza del serbatoio per il carburante.

La motosega elettrica professionale

Tra i tanti modelli di motosega elettrica, vi sono quelli più innovativi, con delle caratteristiche che li rendono professionali. La prima è certamente la potenza: una motosega elettrica professionale riesce a raggiungere una potenza di taglio nettamente maggiore dei modelli non professionali: si parla di 2000 e a volte a che 2500 Watt. A determinare la professionalità di questi modelli è anche l’inclusione di sistemi e funzioni che rendono l’uso maggiormente confortevole. Il sistema di sicurezza e quello anti-contraccolpo, per esempio, proteggono da eventuali lesioni derivanti dall’impiego dell’attrezzo.

Un’ulteriore caratteristica delle elettroseghe professionali è la loro straordinaria leggerezza, che permette di usare lo strumento con il minimo sforzo fisico. Ciò permette anche di lavorare per molto più tempo senza particolare affaticamento. Infine, la della catena è realizzata con acciaio di alta qualità, il quale oltre a garantire una buona velocità facilita un taglio netto di materiali anche molto duri.

Come e quando scegliere una motosega elettrica professionale

E’ sempre necessario l’acquisto di una motosega elettrica professionale? Non proprio, in realtà. Questi modelli non sono indicati per coloro che si trovano al primo approccio con questo tipo di attrezzo: oltre al fatto che può essere complicato comprenderne l’uso, potrebbe rivelarsi anche pericoloso. Le elettroseghe professionali si adattano invece per coloro che possiedono già una certa dimestichezza e desiderano effettuare un passaggio da un modello più vecchio ad uno più efficiente.

Nella scelta del modello giusto di elettrosega professionale, si consiglia di tenere presente e di valutare alcuni aspetti importanti: si suggerisce la scelta di un modello che abbia un’impugnatura ergonomica o una doppia impugnatura che garantisca un maggiore controllo sull’attrezzo. Infine, è auspicabile optare per modelli dal filo lungo che permettano l’utilizzo dell’elettrosega anche ad una considerevole distanza dalla presa di corrente elettrica.


Classifica dei Migliori Prodotti

Back to top
Migliore Motosega elettrica